.
Annunci online

CROCIFISSA [ crocifixa@hotmail.com ]
 



30 luglio 2005


Ore 18.75

Con quella amara tenerezza che mi pervade quando ripenso a com'ero dieci anni fa, mi dirigo verso la sera d'estate, alla ricerca di ciò che non ho mai trovato, ma che mi giurano esserci.
Da qualche parte.
In qualche modo.
La sera d'estate bagna la pelle, e dai negozi di kebab sguardi silenziosi.
Perchè non sono nata turca, invece che cessa?




permalink | inviato da il 30/7/2005 alle 9:58 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (16) | Versione per la stampa


29 luglio 2005


Ore 16.51

In ufficio è arrivata la nuova stagista: cara... E' tutta minigonna e infradito upim. Una ragazza all'antica; molto all'antica, direi; intendo, si vede che ha un talento naturale per il mestiere più vecchio del mondo!




permalink | inviato da il 29/7/2005 alle 17:22 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa


27 luglio 2005


Ore 13.45

Da alcuni giorni la Stefy è su di giri: ha scoperto che sono iniziati i saldi.
Non c'è che dire, è proprio una poveraccia.
Non si rende conto che durante la stagione dei ribassi, con tutta quella sorveglianza, è praticamente impossibile rubare anche solo uno spillo da Gucci!




permalink | inviato da il 27/7/2005 alle 21:11 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa


27 luglio 2005


Ore 12.45

voglio un amore con la "c" maiuscola!




permalink | inviato da il 27/7/2005 alle 21:7 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa


5 giugno 2005


Ore 12.01

Ogni volta che esco con Crystal, cerco di convincerla ad indossare quella orrenda t shirt oviesse viola che la sbatte tantissimo. Così posso riderle alle spalle e sentirmi più figa. Beh, l'amicizia non è forse complicità?




permalink | inviato da il 5/6/2005 alle 21:1 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa


3 giugno 2005


Ore 15.45

Le fatture si accumulano sulla scrivania, insieme alle mie fantasie di essere rapita da una banda di maori e usata come feticcio della fertilità...




permalink | inviato da il 3/6/2005 alle 20:24 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa


24 maggio 2005


Ore 12.16

Ieri la cassiera del supermercato mi ha dato 5 euro di resto in più.
Le ho prontamente restituito i 5 euro con un grande sorriso e un benevolo commento.
Tanto per distrarla e far passare due cremine antirughe prezzo 50 euro.
Beh, le buone azioni vanno incoraggiate, no?




permalink | inviato da il 24/5/2005 alle 20:8 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


23 maggio 2005


Ore 16.51

Si può continuare ad amare dopo essere stati feriti?
E non è forse l'innamoramento una ferita di luce e sangue, nello scorrere anonimo dei giorni?
E non era nella ferita antica tra le mie cosce, che mi giuravi amore?
Living la vida loca...




permalink | inviato da il 23/5/2005 alle 21:16 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


23 maggio 2005


Ore 12.16

Non ho talento per la vita,
sbaglio gli attacchi, dimentico le battute.
Non ho talento per gli amori,
vado all'attacco, mi difendo con le battute.




permalink | inviato da il 23/5/2005 alle 21:12 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


22 maggio 2005


Ore 18.35

Può bastare il tempo di una sola vita per comprendere il senso della vita?
Nel caso in cui lui soffra di eiaculazione precoce, direi che cinque minuti sono più che sufficienti.




permalink | inviato da il 22/5/2005 alle 20:59 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


19 maggio 2005


Ore 16.51

Il futuro mi sorride!
E' il presente che mi frega...




permalink | inviato da il 19/5/2005 alle 20:40 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


4 maggio 2005


Ore 15.45

A volte osservo la Signora Baldini e un senso di inadeguatezza mi assale.
Osservo, le sue guance rosee, il suo sorriso tenero verso ogni piccola cosa e verso la vita; osservo i suoi completini finto chanel che la collocano precisa nel mondo.
Osservo i suoi modi gentili, la sua naturale disponibilità.
Osservo la sua serenità di madre e donna in carriera e mi domando:
"dove ho sbagliato?"
Voglio dire, ho provato, in ordine cronologico, a ferirla mortalmente con le matite n.5, a richiuderla al buio nel magazzinetto delle scope, a farla rotolare giù dalle scale del'ultimo piano, a investirla con l'automobile della Stefy, nonchè a dare fuoco alle sue camiciole di finta seta-puro polyestere.
Dove ho sbagliato?




permalink | inviato da il 4/5/2005 alle 20:58 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa


3 maggio 2005


Ore 12.16

Tanto per cambiare, oggi la Stefy mi ha ferito. Ecco.
Faccio di tutto per essere carina e gentile con lei, ma lei si rivela sempre per quella lurida stronza troia che è.
E' entrata in ufficio raggiante come non mai, per l'acquisto di questa cintura in simil pelle con una enorme "G" al posto della fibbia.
"Allora, che ne dici del mio acquisto? Ti piace? Ti piace?"
Col fare premuroso che mi contraddice, ho cercato di glissare la risposta.
Ma lei ha insistito tanto, così, poichè mentire non è nel mio stile, ho dovuto farle notare che la cintura poteva anche essere carina, ma che, secondo me, chi gliel'ha venduta ne ha sicuramente dimenticato un pezzo: precisamente la lettera "R", prima della "G"; voglio dire, quale altra griffe le si potrebbe addire, a parte Richard Ginori?




permalink | inviato da il 3/5/2005 alle 20:58 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


26 aprile 2005


Ore 15.45

Anche oggi, dall'ufficio, ho chiamato l'199 della Maga Manuela.
Anche oggi, però, mi ha detto solo un'altra delle sue frasi incomprensibili.
Ma è così difficile vederci un po' più chiaro nel futuro e dire, che so, qualcosa tipo "la tua virtù verrà presto spazzata via da una tribù di maori posseduta dal demonio"?
In fondo pago, uffy!




permalink | inviato da il 26/4/2005 alle 20:41 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


25 aprile 2005


Ore 12.16

Lo sapevate che, tra le anatre, lo stupro è la prassi negli accoppiamenti?
Beh io ne avevo sentito parlare diverse volte come di una cosa terribile, ma non avrei mai immaginato che, a vederlo dal vivo, si trattasse di uno spettacolo "talmente" orribile!
Voglio dire, ero al laghetto che mi godevo una passeggiata primaverile con la mia amica Crystal, quando, a un certo punto, sentiamo queste grida tremende.
Colpite da tanto dolore, voltiamo lo sguardo verso l'acqua, e uno straziante spettacolo si palesa ai nostri occhi: due poveri sventurati anatri maschi che tentano di adempiere al compito che la natura ha loro assegnato, immettere il proprio seme nel ciclo della vita, e un'oca femmina (adesso capisco la ragione di questo appellativo) che faceva di tutto per divincolarsi da questi due sventurati, spaventandoli con delle urla orrende!
Era francamente una scena troppo forte per il mio povero cuore, così, mossa da devota compassione, mi sono diretta verso il laghetto ansimando: lasciatela, lasciatela, prendete me!




permalink | inviato da il 25/4/2005 alle 22:11 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


21 aprile 2005


Ore 12.45

Il primo pomeriggio è decisamente l'ora del mio picco ormonale: mi risveglio dal torpore di una intera mattinata di sonno sul pc, e inizio a fantasticare sul braccio villoso del nuovo collega, sfregando nervosamente il mouse sul tappettino, come una topa impazzita sul suo pezzo di formaggio...
Ma il nuovo collega non percepisce lo strofinio d'aiuto, e continua imperterrito a ticchettare, solitario, sulla tastiera del computer.
Mi dirigo verso la macchinetta del caffè.




permalink | inviato da il 21/4/2005 alle 21:7 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


21 aprile 2005


Ore 16.51

La Stefy è ancora molto triste. Dice che dopo la dipartita di Karol, Amici di Maria De Filippi non sarà più la stessa cosa.
Beh io non seguo molto la tivvù, ma sto Karol non era il gay vestito di bianco del grande fratello?




permalink | inviato da il 21/4/2005 alle 20:36 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


27 gennaio 2005


Ore 17.10

I wanna be a Popestar!




permalink | inviato da il 27/1/2005 alle 17:10 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


14 dicembre 2004


Ore 15.45

Oggi in ufficio ci siamo fatti pervadere dall'atmosfera natalizia, e abbiamo giocato a tombola con le fatture da registrare.




permalink | inviato da il 14/12/2004 alle 20:51 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (10) | Versione per la stampa


24 novembre 2004


Ore 18.35

"Dai Stefy, non fare così...la tua sfortuna in amore è sinonimo di fortuna al gioco:perchè non ti dedichi alla roulette russa?"




permalink | inviato da il 24/11/2004 alle 18:25 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (7) | Versione per la stampa


23 novembre 2004


Ore 21.48

Sono veramente stufa di sentire in giro che l'economia va male, che il mondo va male, che tutto va male. Rivoglio indietro l'esclusiva del malessere!




permalink | inviato da il 23/11/2004 alle 21:49 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


22 novembre 2004


Ore 23.35

L'attenzione si sposta ora sul mio corpo. Il suo addome è piatto e levigato. I glutei sodi. Imbocco l'uccello eretto; con la lingua lo scappello facilmente. Inizio a lavorarlo, ma mi stanco in fretta. Così gli dò la schiena. Lui inizia a stantuffare. Ogni colpo a fondo è un passo verso gli inferi. Il letto cigola, la gatta miagola, la pupa sbrodola. Si chiama Mihai. Fa il piastrellista. C'è da dire altro?




permalink | inviato da il 22/11/2004 alle 21:29 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (8) | Versione per la stampa


22 novembre 2004


Ore 20.30

Non è assolutamente vero che io mi comporti da stronza con la Stefy. La invito semplicemente a prendere atto della verità dei fatti, affinchè non si illuda invano di essere migliore di quello che è.




permalink | inviato da il 22/11/2004 alle 20:31 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


21 novembre 2004


Ore 12.01

Sogno un mondo senza prevaricazioni; sogno un mondo senza più differenze tra poveri e ricchi, tra sfruttati e potenti; un mondo dove tutti si prodighino per il prossimo e la felicità sia fatta di piccole cose. Mio Dio! Per fortuna è solo un sogno!




permalink | inviato da il 21/11/2004 alle 12:1 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


19 novembre 2004


Ore 19.20

All'ingresso del centro commerciale, oggi, c'era questa stronza di Rom, con un cartello tipo "Un'offerta, Vi prego, ho due figli da sfamare". E io che ho un'intera schiera di commessi di Gucci da mantenere, cosa dovrei dire allora? Che vergogna...




permalink | inviato da il 19/11/2004 alle 19:14 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


19 novembre 2004


Ore 12.45

2 "Stefy, questo nuovo taglio ti dona tantissimo! La parrucchiera ha avuto un vero colpo di genio a farti questa frangetta che ti copre il viso!"




permalink | inviato da il 19/11/2004 alle 19:12 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


19 novembre 2004


Ore 16.51

1 "Stefy, ma hai una gonna deliziosa,oggi! Pensa che la Mercedes dei moldavi del mio palazzo ha i coprisedili della stessa identica fantasia!"




permalink | inviato da il 19/11/2004 alle 16:48 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


15 novembre 2004


Ore 10.56

Trovo che la Signora Baldini stia molto bene con le maglie a manica corta: la pubblica esibizione della soffice peluria degli arti superiori, le conferisce un tenerissimo effetto "koala avvinghiato al mio braccio", che la rende così materna...




permalink | inviato da il 15/11/2004 alle 10:49 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa


15 novembre 2004


Ore 09.58

Mi è rimasto il cappuccino sullo stomaco.
D'altronde è lunedi mattina.
Ora vado in bagno a piangere.




permalink | inviato da il 15/11/2004 alle 9:47 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


14 novembre 2004


Ore 21.52

Ieri la Stefy ha ricevuto in dono un mazzo di rose rosse. Un mazzo di rose, vi rendete conto? Significa proprio voler sbattere in faccia a quella povera ragazza la realtà di come la natura sia stata così malvagia nei suoi confronti e così benevola con il resto del Creato!




permalink | inviato da il 14/11/2004 alle 20:48 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
sfoglia     giugno       
 
rubriche
Diario

cose
Ultime cose

Il mio profilo
da vedere
cerca
me l'avete letto 71927 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom